Archivio

Archivio Agosto 2004

vacanze pt. 3: sardegna

31 Agosto 2004 Nessun commento


Fine delle vacanze. Ultima settimana in Sardegna, dove il posto più paradisiaco che mi sia capitato di vedere è a Stintino, e precisamente la spiaggia chiamata “Pelosa”, chissà, forse un tempo patria dei nudisti.
Vista anche la famosa chiesa romanica a striscioni bianchi e neri, la chiesa di Saccargia, vicino a Codrongianos, poco a sud di Sassari.
All’anno prossimo. Sigh!

Categorie:Senza categoria Tag: ,

vacanze (pt. 2): Antwerpen

20 Agosto 2004 39 commenti


… che poi sarebbe Anversa. Bella cittadina, ci sono stato 5 giorni e volendo ce ne stavano anche un altro paio per guardare ancora qualcosa.
Cose da vedere nell’ordine di importanza mio soggettivo (?):
1. La cattedrale Onze-Lieve-Vouwre, con due o tre polittici di Rubens veramente eclatanti (+ svariate altre opere di artisti, tra cui una bellissima serie di pannelli rappresentanti la Via Crucis di un artista relativamente moderno, fine ’800 se non mi ricordo male, di cui non esisteva una riproduzione decente da portarsi a casa)
2. Il Museo di Belle Arti, anche qui con diverse opere di Rubens, qualcosina di van Dyck, pochi italiani (Antonello, Simone Martini i piú notevoli) e un quadro di un post-pre-raffaellita (tale Alma Tadena) bellissimo (per fortuna c’era una cartolina)
3. Museo Plantin-Moretus, che sarebbe l’antica tipografia cinquecentesca della omonima famiglia di stampatori nella quale sono conservati un sacco di libri antichi: bibbie (tra le quali una di Gutenberg), atlanti, trattati religiosi, scientifici, ecc.
4. Il Museo d’Arte Moderna, contenente un sacco di opere di svitati contemporanei (e non)
5. Il parco-museo di Nachtingale, situato qualche km a sud del centro di Anversa (io ci sono andato a piedi, ma meglio prendere un pullman per evitare piedi indolenziti serali). Contiene decine e decine di sculture in bronzo di artisti moderni (anche italiani: Manzú, Marini) tutte poste all’aperto, quindi è piacevole fare una passeggiata e nello stesso tempo guardare queste sculture (sempre che non piova)
6. Lo zoo, sembra che sia uno dei piú grandi d’Europa (e dei piú antichi): peccato che alcuni animali sembrano completamente assenti (sembra di entrare in un ospedale psichiatrico)
7. … beh, ci sarebbero altre cose, ma vi consiglio di andarle a scoprire personalmente

Categorie:Senza categoria Tag: ,

vacanze (parte 1): canazei

10 Agosto 2004 1 commento


Prima parte delle vacanze di quest’anno (sarebbe la seconda, essendo stata la prima una gita veloce ad angouleme, in france, per il festival fumettaro di gennaio).
Comunque, una settimana di camminate da quota 1.450 metri s.l.m. fino a un max di ca. 2.500 (Col Rodella, si vede un panorama stupendo: marmolada, sasso piatto, sasso lungo, gruppo del sella, e chi piú ne ha …). Causa il tempo non favorevole si è presa anche parecchia pioggia, meglio coprirsi bene la prossima volta.
Al Passo Pordoi ho scoperto che c’è un sacrario con una piccola parte (~500, mi sembra) dei morti nazisti tedeschi della 2ª guerra mondiale. Da buon maniaco mi sono messo a leggere un centinaio dei nomi sulle tombe e, come al solito, le fatiche [anche quelle apparentemente stupide, come questa] vengono ripagate: infatti ho trovato il nome di una donna soldato tedesca, e di un tedesco di origine italiana, un certo Saggiante.

Categorie:Senza categoria Tag: , ,