Home > Letteratura, Teatro > giro giro tondo

giro giro tondo

È difficile non leggere i dieci atti unici di “Reigen” (Girotondo, 1900), di Arthur Schnitzler, come un contraltare di ambito freudiano al nevrastenico rapporto di coppia messo invece in scena nella “Danza macabra” di Strindberg. Entrambe le opere si possono leggere come una conseguenza della crisi della coppia e del suo assunto sociale scaturente da “Casa di bambola” di Ibsen (1879) ma, mentre per Strindberg lo sfaldamento dell’equilibrio su cui si reggeva il matrimonio determina una nevrosi (Totentanz = danza di morte) causata dall’incapacità di superare in maniera oggettiva la perdita del proprio sistema di riferimento, la proposta di Schnitzler – che, non a caso, rimane in tema di ‘danze’ – è quella di un allegro Girotondo, nel quale i partecipanti sono perfettamente consapevoli delle pulsioni dell’Es, che lasciano giungere al proprio Io senza intermediazione alcuna del proprio Super-io, o meglio, le azioni vengono mediate quel tanto che basta tramite una consapevole recita preliminare che è solo apparentemente inibitoria ma che in realtà è un mero elemento di una facile filastrocca, l’unico residuo di convenzione sociale che si frappone alla realizzazione dei proprii desiderii. La pièce di Schnitzler oscilla tra il cinico e l’onirico, e senza dubbio non rappresentava il pensiero dell’autore ma piuttosto una estremizzazione esemplificatoria degli effetti apatici (o addirittura atarassici) che può determinare la perdita di quei pesi e contrappesi necessari a regolare i rapporti sociali e personali.

  1. 29 Luglio 2016 a 21:43 | #1

    Helpful info. Fortunate me I discovered your site by accident, and I am shocked
    wwhy this accident did not happened iin advance! I bookmarked it.

  2. 30 Luglio 2016 a 2:59 | #2

    Even though I know a guy who can play just about every instrument, love the piano out
    of all, and he is just as popular as it gets!

  3. 30 Luglio 2016 a 3:03 | #3

    What bogs down Ice Age: Collision Course is the sense
    that we’ve seen all of this before in the previous episodes – and we
    have.

  4. 30 Luglio 2016 a 4:49 | #4

    This paragraph will help the internet viewers for building up new website or even a weblog from start to end.

  5. 30 Luglio 2016 a 8:33 | #5

    Systemet er overvåket av Verisure AS’ døgnbemannede alarmstasjon og tjenester med spesialopplærte alarmoperatører.

  6. 30 Luglio 2016 a 9:23 | #6

    Dentro de cada uma delas, há um papelzinho contendo um
    motivo” para estarem juntos.

  7. 30 Luglio 2016 a 16:20 | #7

    I think the admin of this website is genuinely working hard
    in support of his web site, since here every information is quality based material.

  8. 30 Luglio 2016 a 18:23 | #8

    Undeniably bеlieve that whicҺ yoᥙ saіԀ. Youur favorite reason appoeared tо Ƅe оn the
    net the simplest hing tⲟ bbe aware of. I say to
    yⲟu, I definiteⅼy geet irked wɦile people
    think aƅoսt worries that tɦey plainly do not know ɑbout.

    Yоu managed to hit the nail upon the top aas well aѕ dedfined out thᥱ wɦole tҺing ѡithout hɑving sidee effect ,
    people coսld take ɑ signal. Ԝill likely be back to get more.

    Ꭲhanks

  9. 30 Luglio 2016 a 23:36 | #9

    La ponceuse orbitale peut posséder un dispositif oscillant
    en plus de la rotation afin de se transformer alors en ponceuse
    orbitale excentrique.

  10. 31 Luglio 2016 a 7:09 | #10

    Helpful information. Lucky me I discovered your web site by
    chance, and I am shocked why this accident did not came about in advance!
    I bookmarked it.

Codice di sicurezza:

echo '';