Archivio

Post Taggati ‘Omicidio a luci rosse’

body double

5 Novembre 2014 Nessun commento

Simpatico film giallognolo, per la prima metà fortemente ispirato a due celeberrimi Hitchcock (“Vertigo” e “La finestra sul cortile”) e per l’altra metà sulla scia di “Videodrome” di Cronenberg. Tolti i debiti ispirativi, rimane un plot thrilleristico-splatter abbastanza intrigante — che richiede allo spettatore una chiusura d’occhio su alcuni passaggi poco realistici — e giocato nel paratesto sulle questioni del “doppio“, dello sguardo dello spettatore/testimone, del vero/falso, roba non troppo originale ma risolta non del tutto infelicemente.

p.s.: di notevole interesse è l’ambientazione: un appartamento futuristico (1960, arch. Lautner) sospeso, a pianta centrale, con panoramica hollywoodiana.

1984, regia di Brian De Palma, sceneggiatura di De Palma e Robert J. Avrech, musiche di Pino Donaggio, con un certo Craig Wasson, Debora Shelton e Melanie Griffith Banderas, guest stars: Frankie Goes To Hollywood.