Archivio

Post Taggati ‘Renato Salvatori’

omicron

2 Maggio 2015 Nessun commento

Prendendo spunto da un sottofondo fantascientifico — la cui idea è tratta da “L’invasione degli ultracorpi” (1955-56) — mescolato con altri generi (il grottesco, il socialmente impegnato, la commedia), Gregoretti costruisce una satira socio-politica della società italiana degli anni del boom economico, tenendosi alla larga dalla tediosa pallosità realistica del contemporaneo “Le mani sulla città”, ma piuttosto semmai ispirandosi al disincanto filosofico de “La vita agra”. Molto divertente, e con un Renato Salvatori sottoposto a varie prove attoriali buffe, da teatro del corpo, all’insegna di un film di Totò.

1963, scritto e diretto da Ugo Gregoretti, con Renato Salvatori e altri.